Como, CasaPound prende in giro i senzatetto con finte recensioni di Tripadvisor.

Nel mirino il gruppo di clochard che durante la notte trova riparo sotto il porticato dell’ex chiesa di San Francesco, di fronte all’ingresso della città murata

di ELISABETTA INVERNIZZI per Repubblica

CasaPound si fa beffa dei senzatetto di Como. Una provocazione di cattivo gusto contro il degrado in cui, secondo i militanti neofascisti, versa da tempo la città. Nel mirino il gruppo di clochard che durante la notte trova riparo sotto il porticato dell’ex chiesa di San Francesco, di fronte all’ingresso della città murata. Con una serie di volantini affissi sulle pensiline delle fermate degli autobus che riproducono finte recensioni di Tripadvisor – il famoso portale di prenotazione di viaggi – hanno trasformato uno spazio di fortuna per disperati in un luogo di villeggiatura. Con ottimi punteggi e falsi profili di recensori dai nomi – tutti – di origine araba o africana. (CONTINUA A LEGGERE)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...