DONGO 2018.  ORA E SEMPRE RESISTENZA

di Fabrizio Baggi per la Redazione dell’Osservatorio Democratico sulle nuove destre di Como e provincia Siamo a Dongo, un piccolo comune della Provincia di Como, un piccolo Comune che ha però una grandissima valenza storica. Stiamo infatti parlando del paese dove di fatto si è conclusa la dittatura fascista. Ogni anno, tra il 28 ed…

DONGO (CO) 28 APRILE 2018 – RIPRENDIAMOCI GLI SPAZI DELLA REPUBBLICA ANTIFASCISTA NATA DALLA RESISTENZA.

di Fabrizio Baggi. Dongo (CO) paese dove di fatto è terminata, mediante l’arresto del dittatore Benito Mussolini, la dittatura fascista in Italia, è purtroppo, nostro malgrado, divenuto un luogo dove ogni anno, il 28 aprile, per una deviata interpretazione della cosiddetta pietà umana i peggiori fascisti si sentono liberi di sfoggiare indisturbati simbologie e comportamenti apologetici con la…

Aspettando il 25 Aprile.

di Osservatorio Democratico sulle nuove destre QUANDO GIOVANNI PESCE E GIUSEPPE BRAVIN GIUSTIZIARONO A TORINO, IL 31 MARZO 1944, ATHER CAPELLI «IL SANGUINIARIO ISPIRATORE DELLE RAPPRESAGLIE». ​Sabato 31  marzo scorso a cura della Legio Subalpina (una scheggia neofascista nell’orbita di Lealtà azione) e di Memento, è stato in anteprima presentato a Torino un libro apologetico…

«Como / I fascisti di “Casa Pound” inesistenti in città e provincia provano a raccogliere consenso a Como città di frontiera soffiando sul vento dell’odio e dell’intolleranza. Invitiamo a vigilare».

«Como / I fascisti di “Casa Pound” inesistenti in città e provincia provano a raccogliere consenso a Como città di frontiera soffiando sul vento dell’odio e dell’intolleranza. Invitiamo a vigilare». dalla Redazione Comasca dell’osservatorio Democratico sulle nuove destre   Como, Ci avevano provato durante la campagna elettorale quanto sono comparsi per provare a raccogliere le…

“La notte della Repubblica”. Con Saverio Ferrari e Marinella Mandelli.

L’ ANPI Sez “Luigi Conti”_ Monguzzo Territorio Erbese in collaborazione con il Comune di #PonteLambro organizza, nell’ambito delle iniziative di celebrazione del 73° anniversario della #Liberazione. il dibattito pubblico: “La notte della Repubblica”  – Il neofascismo dagli anni ’70 ad oggi (relazione a cura di Saverio Ferrari dell’Osservatorio Democratico sulle nuove destre) – Il web nero e la galassia dei…

COLOGNO E LA RIEVOCAZIONE DELLA “VITA DI CAMPO” A POCHE SETTIMANE DALLA FESTA DELLA LIBERAZIONE.

Da Osservatorio democratico sulle nuove destre: Qualche notizia in più, per soddisfare la nostra perplessità, l’abbiamo dal logo abbinato a quello del Comune sul manifesto: ’36 Füsilier Kompanie’. Ecco qui: dei due schieramenti, nei giorni precedenti la Liberazione, a Cologno si daranno dimostrazioni storiche sulla “vita di campo” nazista. Una nota a fine manifesto precisa:…